www. AgriturismoPrestello .it di Valtropini Massimo , localita' Prestello - 25040 Prestine (BS - Italy ) Tel.:..338.107.2992 --- 340.6699.428
nella tradizione contadina dal 1848

Cascina didattica
______________ Proposta per le scuole elementari
Programma Giornata intera Mezza giornata
Arrivo e presentazione dell'azienda si si
Visita alla fattoria(capre,pecore, animali da cortile,maiali, cinghiali,mucche). si si
Mungiamo oppure facciamo il pane si si
Gioco libero si si
Pranzo al sacco a scelta a scelta
Nel pomeriggio le attivita' sono da concordare con le insegnanti in base alla stagione ( per esempio: facciamo il formaggio, lavori nell'orto, le piante e le erbe nel bosco ) si
Costo per bambina/o 10 6
Costo per eventuale pranzo ( pasta , arrosto di maiale salame di cioccolato ) 9 9
Per le insegnanti ( 1 ogni 10 bambini ) il pranzo e' gratis




c'e' miao miao ,
c'e' mmhhhheee , la pecora ,
c'e' bhehehee , la capra ,
c'e' mhuuuh , la mucca e

l' asinello , il cinghiale , i maiali , le galline , i tacchini , le anatre , le oche ed i pulcini -)




L'accesso al parco e' libero anche per fare un picnic .


Potrete far visita all'azienda agricola ricca di animali di ogni specie





La rivoluzione industriale del 900' ha portato alla totale trasformazione dei modelli lavorativi e delle abitudini alimentari ma la famiglia Valtropini resiste alla globalizzazione offrendo gli stessi sapori millenari scomparsi negli ultimi cent'anni .




Il sapore antico della genuinita' contadina e della tradizione incontaminata sono gli ingradienti serviti a tavola che fanno ricordare , a quelli che hanno potuto gustarli , sapori di un tempo e a quelli che non li hanno mai provati sensazioni sconosciute .





I frutti della natura determinano la stagionalita' dei menu. Sono raccolti dall'azienda stessa e da quelle vicine che collaborano nella conservazione di un territorio da sempre condiviso in armonia.





Le lavorazioni delle carni , delle farine per i vari impasti , le marmellate , le verdure sono la continuazione della sapienza che per migliaia di anni ha saputo gradualmente evolversi e trovare dimora in questo angolo di paradiso che vogliamo conservare e condividere con i nostri ospiti .




Volete passare una giornata in mezzo alla natura ,nella quiete assoluta ?


ALLORA VENITECI A TROVARE , siamo noi , io , mia moglie , i nostri figli , i nostri genitori . Vi accoglieremo in famiglia .






................... ricoverati nelle loro piccole dimore disposte lungo tutto il parco immerso nel verde di un ampio spazio giochi e lontani da ogni pericolo .




Il 26 dicembre 2009 , giorno del compleanno di nonna Maria , l'aquila LuHu ,che un cacciatore aveva ferito , disperata dalla fame aveva afferrato un tacchino nel parco del Prestello .
Tutti gli altri tacchini erano accorsi e Denis stava proprio passando di la' sicche' si ritrovo' in mezzo ad un tale frastuono che per fortuna l'arrivo dei grandi quieto' .




Una vera battaglia ma l'aquila venne presto salvata dall'attacco dei tacchini che quando si metton a far guerra son tutto un casino .

Nella gabbia fu rinchiusa LuHu e subito rifocillata con un coniglio che s'era avanzato dai giorni prima di feste .





Non ne lascio' un briciolo in poco tempo e le ci volle pure la testa d'un cinghiale , ripulitolo dentro e fuori da lasciarlo nudo come un'antico trofeo , per calmarla de' dolori de' si' tanta fame ch'avea .




La notizia fece subito il giro dei Kamuni

Venne il sindaco , la protezione civile , il wwf , le televisioni locali per diffondere oltremodo tale evento fin a raggiunger la TV nazionale .

Nel cuore della Valle era scesa l'Aquila Reale per salvarsi nel nido della gente che aveva ancora il rispetto per la natura .




Hè nòhstrà se nostrano

tè öt maià tu vuoi mangiare

al Prehtèll al Prestello

tè ghè dè na devi andare







Laurassiù dèl pà lavorazione del pane








Laurassiù dèl pà lavorazione del pane







Laurassiù dèi salàm lavorazione dei cotechini







Chèhta l'è la mè ca questa e' la mia casa








Dialèt dè la Alcamònega dialetto della Valcamonica